04/11/2006

DAISAKU IKEDA et ORLANDO BLOOM

Ambiente e impegno civile fra le priorità del giovane attore, membro della SGI inglese, che si è incontrato in Giappone con Daisaku Ikeda e la moglie. 30 luglio 2006: «Benvenuto giovane principe delle arti!» Con queste parole il 30 luglio il presidente Ikeda ha accolto l’attore inglese Orlando Bloom presso il Training Center della prefettura di Nagano. Bloom è uno dei giovani attori più promettenti di Hollywood ed è anche membro della SGI-UK.

00000218


Citando le parole del drammaturgo August Strindberg «l’attore deve controllare la parte e non farsi controllare dalla parte», Ikeda ha riconosciuto a Bloom di essere rimasto fedele a se stesso e di aver continuato a impegnarsi nella società come nell’ambito della filosofia buddista. Nonostante la fama e la giovane età, Orlando Bloom ha mantenuto un forte desiderio di conoscere e di migliorarsi, qualità che senz’altro contribuiscono alla sua bravura e alla sua popolarità.
Durante il suo soggiorno giapponese, Bloom non ha mancato di incontrare e incoraggiare i giovani dell’Università Soka.

Écrit par Franz |  Facebook

Les commentaires sont fermés.